Home » Progetti » Esercizi di team working - Soft skills e saper essere

Esercizi di team working - Soft skills e saper essere

Esercizi di team working - Soft skills e saper essere - Didattica & Comunicazione

Il lavoro di gruppo è essenziale. Ti permette sempre di dare la colpa a qualcun altro. (Ottava regola di Finagle) Arthur Bloch

 

Il primo, e fondamentale, esercizio per il team working è smettere di pensare in termini di colpa: qualunque fesseria il gruppo decida, una volta approvata, diventa del gruppo. A nulla serve dire, e nemmeno pensare, “Io non ero d’accordo”. Nello stesso tempo, se siete stati voi in prima persona a dare il via alla fesseria, dovete mantenerne la responsabilità, che è ben diversa dalla colpa.

Se avessi la bacchetta magica, penso che la prima magia da fare sia proprio questa: rendere le persone consapevoli della differenza tra colpa e responsabilità, indurle a sentirsi responsabili, ma non colpevoli, e smettere di attribuire colpe a destra e a manca.

Purtroppo, il principio vale anche se vi tocca lavorare in squadra con quel collega disastroso, che non capisce mai, che non ascolta mai … Bisogna essere diplomatici e contemporaneamente profondamente onesti.

La maggior parte degli esercizi finalizzati ad ottimizzare il lavoro di squadra sono esercizi di team building, cioè esercizi che sviluppano attitudini utili al lavoro di gruppo.

Alcuni degli esercizi basilari sono quelli sulla fiducia, che può essere sviluppata lavorando in coppia o in gruppo.

Questo post fa parte del progetto Soft skills e Saper essere. Il testo completo viene inviato agli iscritti al progetto.

Per iscriversi è sufficiente compilare il box qui sotto