Home » Scuola e Comunicazione » Genitori contro

Genitori contro

Genitori contro - Didattica & Comunicazione

Un problema serio: i contrasti tra genitori e insegnanti

In un'indagine della Fondazione Giovanni Agnelli gli insegnanti intervistati hanno dichiarato che esiste un profondo malessere nei loro rapporti con i genitori degli alunni, che risultano essere più interessati a proteggere i ragazzi che al loro andamento scolastico.

Ma perché?

Per dare una risposta esaustiva bisognerebbe probabilmente condurre indagini, avere competenze di sociologia, analizzare i singoli contesti, … tutti elementi che vanno ben al di là delle funzioni e delle competenze mie e di questo blog.

Tuttavia il problema è troppo importante per lavarmene semplicemente le mani.

La mia ottica di analisi, assolutamente imprecisa e limitata, può solo essere quella di chi si interessa di coaching e comunicazione, ma forse può venirne fuori qualche spunto utile.

Le motivazioni che spingono le persone ad avere uno specifico atteggiamento o comportamento sono molte di più dei possibili atteggiamenti o comportamenti che risultano evidenziabili.

Per trovare un accordo bisogna trovare qualche punto in comune, per superare un contrasto bisogna lavorare su ciò che lo provoca

Se ci sono difficoltà di relazioni interpersonali vanno esaminate entrambe le facce della medaglia: se gli insegnanti hanno problemi con i genitori è presumibile che i genitori abbiano problemi con gli insegnanti.

Queste frasi, apparentemente un po’ banali, contengono alcuni presupposti importanti per creare cooperazione o superare conflitti.

Cercherò quindi, in base a quelle che sono le mie competenze ed esperienze, di esaminarle una per una per offrirvi qualche suggerimento o spunto di riflessione.