Home » Scuola e Comunicazione » Gli obiettivi per il nuovo anno

Gli obiettivi per il nuovo anno

Gli obiettivi per il nuovo anno - Didattica & Comunicazione

Pronti per iniziare il nuovo anno scolastico? Avete definito i vostri obiettivi?

Da molti anni il mondo delle aziende utilizza quello che viene definito management by objective: gestione per obiettivi. Si tratta di definire uno o più obiettivi e perseguirli per un certo periodo di tempo.

La scuola si è poi adeguata, anche se non sempre parla di obiettivi o di piani strategici, ma si affida ad una serie di sigle e burocrazie che, più o meno, hanno la stessa funzione.

Parlare quindi di obiettivi per il nuovo anno scolastico è del tutto legittimo.

Eppure …

La gestione per obiettivi ha, da tempo, evidenziato una serie di limiti e problemi nel mondo aziendale, ed è triste vedere la scuola che, in ritardo, si adegua ad imitare anche gli errori dell’industria.

Attenzione, però, non prendere questo come una scusa per non pianificare il nuovo anno alle porte, anzi. Si tratta di aggiungere, non di togliere.

Se mi seguite sapete bene che io mi fisso una serie di obiettivi, in diverse occasioni, dunque apparentemente faccio qualcosa che ho appena dichiarato inutile.

Dov’è il trucco?

Gli obiettivi servono, funzionano, hanno un senso solo se inseriti in un contesto di Vision, cioè di aspirazione e desiderio globale di realizzazione di qualcosa di importante.

La Vision offre il contesto da realizzare, gli obiettivi discendono da questo e permettono, a loro volta, di tradurre in azioni pratiche e giungere alla realizzazione concreta.

Il consiglio è quindi di utilizzare queste ultime settimane prima dell’inizio delle lezioni per identificare la vostra Vision, in vostro sogno per il nuovo anno.