Home » Comunicazione in pratica » In delegazione

In delegazione

In delegazione - Didattica & Comunicazione
S.C.O.R.E.
Anna, Marta, Roberto e don Luigi incontrano il nuovo preside in rappresentanza del collegio docenti.
Dopo i convenevoli del caso, si apprestano a raccontare i problemi della scuola.

Vede, preside, come probabilmente sa questa è una scuola fortunata, con fondi sufficienti, un alto numero di alunni, ed è considerata un’ottima scuola.

Ma ovviamente i problemi non mancano!
Immagino! I problemi non mancano mai. Però vorrei proporvi un metodo per presentare e affrontare i problemi che può essere utile a tutti.
Se definiamo un problema come la distanza tra ciò che è e ciò che vogliamo che sia, o, per dirla in termini tecnici, come il "gap" tra lo stato presente ed lo stato desiderato, per affrontare il nostro problema possiamo affidarci al modello S.C.O.R.E.
S = Symptoms: ossia i sintomi del nostro problema
C = Causes: le cause che lo generano e / o che tendono a perpetuarlo
O = Outcome: il risultato che vorremmo ottenere
R = Resources: le risorse di cui disponiamo
E = Effects: i passi da sostenere e la valutazione degli effetti a lungo termine.
In pratica vorrei che ogni volta che affrontiamo un problema, chi lo presenta segua questo schema, e lo discuteremo secondo questo schema.
Qualcosa in contrario?
Domande
  • Quali sono i vantaggi della tecnica proposta dal preside?