Home » Comunicazione in pratica » Le parole del benessere

Le parole del benessere

Le parole del benessere - Didattica & Comunicazione

Possiamo migliorare il nostro benessere semplicemente parlando?

Tiziana - Come va? Anche tu qui di pomeriggio!

Laura - Sì, a casa non riesco proprio a stare. Con quello che ho avuto, e con quello che mi è successo, se rimango a casa vado in depressione!

Tiziana - Hai avuto un polmonite! O non mi hai detto tutto?

Laura - No, hai ragione, ma mi sento ancora molto stanca. E poi il divorzio …

Tiziana - Ancora?! Hai avuto anni per prepararti. E con quello che ti ha fatto il tuo ex marito! Un uomo così è meglio perderlo che trovarlo! In realtà ti ha fatto un regalo a lascirti. Tu saresti rimasta lì a farti prendere a calci.

Laura - Calci no, qualche schiaffo ogni tanto.

Tiziana - Scherzi? Che ti picchiava non l’avevi mai detto! Reagisci, per favore.

Laura - Non so da che parte cominciare! Fai presto tu, sei n’inguaribile ottimista!

Tiziana - Da che parte cominciare? Comincia esattamente da come parli. Parla dei tuoi sogni, dei viaggi che farai, di come vuoi ridipingere la casa, di quello che ti pare, basta che tu parli in maniera positiva del futuro! E sorridi! Inizia obbligandoti a sorridere, poi ti verrà spontaneo!

Domande

  • Tiziana ha ragione?
  • Si tratta del solito “ottimismo voluto” o c’è qualcosa in più?

Le risposte nel file allegato