Home » Comunicazione in pratica » Proattivo o Reattivo - Esercizio

Proattivo o Reattivo - Esercizio

Proattivo o Reattivo - Esercizio - Didattica & Comunicazione

Un esercizio per acquisire flessibilità nel metaprogramma Proattivo - Reattivo

Dopo aver esaminato la teoria relativa a questo metaprogramma nell’articolo Il metaprogramma proattivo o reattivo e aver determinato qual è il metaprogramma prevalente nel post Proattivo o Reattivo Test, è arrivato il momento di diventare più flessibili con un esercizio molto semplice

Razionale dell’esercizio

Ci sono persone che prendono costantemente in mano il proprio destino. Ci sono persone che attendono gli eventi. Le prime vengono definite proattive, le seconde reattive.

Ribadisco che non c’è un comportamento migliore, e che generalmente non siamo rigidamente codificabili sempre in una categoria. Tuttavia abbiamo dei comportamenti prevalenti, e talvolta non risultano essere utili, quindi conviene essere disponibili a provare anche un comportamento diverso.

Esercizio

Se il tuo programma preponderante è reattivo

  • Fai una lista dei tuoi desideri.
  • Poi riprendi la lista, e riscrivi i desideri iniziando ogni frase con Io voglio
  • Identifica un’azione pratica che puoi fare, da subito, per realizzare i tuoi desideri
  • Proponi ai tuoi familiari, o ai tuoi amici, una meta per il week end, un nuovo ristorante da sperimentare e un libro da leggere
  • Siediti, rilassati, e immagina il luogo più perfetto dove vorresti vivere, nei minimi particolari

Se il tuo programma preponderante è proattivo

  • Fai la lista di tutte le occasioni inaspettate che ti sono capitate
  • Presta attenzione alle coincidenze
  • Rivivi l’emozione delle sorprese nei regali di quando eri bambino