Home » Comunicazione in pratica » Proattivo o Reattivo – Test

Proattivo o Reattivo – Test

Proattivo o Reattivo – Test - Didattica & Comunicazione

Prendi l’iniziativa o segui gli eventi?

In alcuni post precedenti abbiamo esaminato la teoria relativa al metaprogramma Il metaprogramma Proattivo o Reattivo e il suo significato nella gestione dello studente Il metaprogramma Proattivo--Reattivo nella relazione con lo studente. È ora il momento di piccolo test per identificare se siete orientati a prendere l’iniziativa oppure preferite gestire gli eventi.

Questo metaprogramma fa parte delle modalità di elaborazione della motivazione, quindi risponde alla domanda: Come mi comporto per ottenere ciò che desidero? ed è condizionato anche dall’educazione e dalle abitudini acquisite.

Per questo nel fare il test pensa ad un ambito ben preciso e poi, se vuoi, rifallo pensando ad un ambito diverso.

Come fare il test

Scegli, velocemente, per ogni situazione indicata nella prima colonna, quanto ti rappresentano i due estremi delle risposte.

 

Sempre

Quasi sempre

Qualche volta

Raramente

Mai

Hai un sogno?

 

 

 

 

 

Se qualcosa va storto, hai pronto un piano B?

 

 

 

 

 

Riesci a definire con chiarezza i tuoi obiettivi?

 

 

 

 

 

Rivedi il tuo lavoro e i tuoi programmi   regolarmente?

 

 

 

 

 

Prima di fare un viaggio, fai la lista di ciò che   ti può servire da mettere in valigia?

 

 

 

 

 

Dietro ad ogni imprevisto, c’è un’opportunità.   Sei d’accordo?

 

 

 

 

 

Sei disposto a metterti in gioco?

 

 

 

 

 

 

Per quanto molto semplice, questo test fornisce alcune indicazioni preliminari. Se hai risposto “sempre” a tutte le domande il meta programma proattivo è per te assolutamente preponderante. Se, invece, hai risposto “mai” a tutte le domande è preponderante il meta programma reattivo. Ovviamente questo test è solo un gioco, una prima indicazione.

Per finire ricordate che nessuno è mai al 100% in una categoria!