Home » Comunicazione in pratica » Sei distratto

Sei distratto

Sei distratto - Didattica & Comunicazione

Feedback e livelli logici

Anna e Luigi stanno aggiornando i registri di classe e, per la terza volta, Luigi chiede ad Anna di ripetere ciò che ha appena detto. Anna è stanca, e sbotta:

Ma insomma! Non si può andare avanti così! Tu sei distratto, accidenti!

Luigi si offende: se io sono distratto, trovati qualcun altro per fare questo lavoro. Sbaglio, o sono l’unico fesso disposto a darti una mano? Le tue colleghe precisine si sono defilate!

Domande
Il caldo, la stanchezza e la voglia di vacanza possono giocare brutti scherzi.

  • È Luigi ad essere suscettibile o Anna poteva esprimersi in un altro modo? Perché?
  • E come poteva esprimersi Anna?